chi siamo

La nostra storia

Lo Studio Fontecedro nasce nel 1952 dalla laboriosa attività del Dott. Pietro Fontecedro, che intraprende la professione nell’immediato dopoguerra diventando uno dei pochi riferimenti nel territorio della Tuscia.

Istituito l’Ordine dei Dottori Commercialisti di Viterbo, il dott. Pietro Fontecedro vi entra a far parte con la tessera n° 1.

Lo Studio opera con successo fornendo consulenze e supporto tecnico in ambito fiscale ed amministrativo ad innumerevoli aziende ed imprenditori, contribuendo fattivamente allo sviluppo economico e sociale della Provincia di Viterbo per oltre quarant’anni.

Durante questo periodo, si assiste ad una profonda mutazione della professione, che passa anche attraverso i progressi tecnologici, come ad esempio l’ingresso dei calcolatori elettronici nonché l’istituzione delle principali Imposte Dirette ed Indirette, come ad esempio l’IVA, disciplinata dal D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633 “Istituzione e disciplina dell’imposta sul valore aggiunto”. Il Dott. Fontecedro accoglie queste molteplici sfide perseguendole sempre con assoluto spirito di innovazione.

Nel 1994 lo studio Fontecedro viene rilevato dalla figlia, la Dottoressa Maria Luisa Fontecedro, che ne è l’attuale intestataria.

Colonna portante dell’economia nella Tuscia, lo Studio Fontecedro ha rappresentato e rappresenta tutt’oggi un punto di riferimento indiscusso ed apprezzato, che si perpetua con l’attuale gestione e che vanta una esperienza di sette decenni.

×